Tre tazzine di caffè al giorno fanno bene alla salute.

Buone notizie per gli amanti del caffè. Berlo senza esagerare, dunque concedersene 3-4 tazze al giorno, fa bene alla salute. Almeno secondo un’ampia revisione di studi pubblicata sul ‘Bmj‘. I ricercatori dell’Università di Southampton spiegano di aver rilevato nei bevitori di caffè un rischio ridotto di malattie del fegato e di alcuni tumori, e un più basso rischio di morire per un ictus. Un legame che però non dimostra con certezza che proprio il caffè sia la causa di questi fenomeni. Si è visto anche che eccedere con le tazzine in gravidanza può essere dannoso.

I ricercatori hanno raccolto dati sull’impatto della tazzina per la salute da oltre 200 studi. Così si è visto che i bevitori di caffè affrontano un rischio ridotto di incappare in problemi cardiovascolari e di morire per questo motivo. I benefici maggiori, comunque, sono quelli legati alla salute del fegato. Per Paul Roderick, coautore dello studio, “c’è una bilancia dei rischi nella vita, e i benefici di un moderato consumo di caffè superano i rischi”.

Occhio però a come lo si beve: i ricercatori invitano ad evitare troppo zucchero, latte o crema. E magari di accompagnare la tazzina con un dolce o un bon bon. Inoltre, sarebbero necessari trial clinici rigorosi per poter comprendere meglio i potenziali benefici del caffè per la salute. Al momento, infatti, il meccanismo d’azione della bevanda è poco chiaro, anche se si sospetta un ruolo degli anti-ossidanti contenuti nel caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *